“L’Azienda Agricola Manera Luigi con i suoi vini vuole raccontare una storia di tradizione familiare e di amore per la propria terra, ricordando un passato che guarda al futuro”

La Storia

La propensione della Castellana verso la viticoltura e la passione per l’agricoltura dei suoi abitanti incoraggiarono Manera Luigi a fondare una piccola “caneva” nel 1950. Nel 1979, il figlio Renato, dopo il diploma presso la Scuola Enologica di Conegliano, ampliò la superficie vitata e diede vita a lAzienda. Oggi seconda e terza generazione, formata dai nipoti Fabio e Linda, lavorano assieme unendo armoniosamente innovazione tecnologica ed eredità familiare.

Il Territorio

 

Sin dal Medioevo la vite veniva coltivata attorno alle mura della cittadina di Castelfranco Veneto grazie al clima favorevole della zona e alla struttura di sui terreni. I suoli siti a Nord infatti sono ghiaiosi e drenanti e donano bianchi freschi, eleganti e aromatici; I suoli rivolti a Sud-Est, invece, sono calcareo-argillosi e permettono un’eccellente maturazione delle uve rosse, regalando vini rossi di struttura, idonei anche a l’invecchiamento.

I Vigneti

L’Azienda Agricola Manera Luigi lavora circa 10 ettari di vigneto, di cui il 60% a varietà rosse ed il 40% a varietà bianche. I vigneti, situati nella campagne limitrofe al comune di Castelfranco Veneto, presentano una densità di impianto che va dalle 2200 alle 3000 piante/ettaro e la forma di allevamento più diffusa è il Sylvoz. L’amore per la terra oltre a l’assoluto rispetto per l’ambiente e per la biodiversità hanno permesso a l’Azienda di portare avanti negli anni un progetto di viticoltura che fosse sempre più sostenibile.

La Cantina

L’Azienda Agricola Manera Luigi è attrezzata con i più moderni impianti di lavorazione e ogni anno vinifica circa 1800 ettolitri di vino. Per la vinificazione e lo stoccaggio l’azienda utilizza cisterne in acciaio inossidabile e vasche in cemento. Invece, per la rifermentazione dei vini frizzanti e spumanti impiega cisterne a pressione chiamate autoclavi. Le botti in rovere francese infine sono necessarie al lento affinamento dei rossi più strutturati.

Riconoscimenti

Aura Letitiae conquista la Dama d’Oro ad EnoConegliano 2019
Selva Rotonda trionfa al IV Simposio dei Vini Veneti

Eventi e News

  • Autunno in Caneva 2019

Autunno in Caneva 2019

  • Ottobre 16th, 2019

Torna anche quest’anno Autunno in Caneva, l’imperdibile occasione di scoprire i prodotti dell’Azienda […]

La Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti dal 2008 rappresenta la figura del viticoltore di fronte alle istituzioni.
Azienda Agricola Manera Luigi fa parte dei vignaioli FIVI